Il Consiglio di Disciplina
L'organo di Governo della Disciplina

Il contesto Associativo professionale sancito dalla Legge 4 del 2013 di cui ANFoC ne recepisce i dettami, impone l'istituzione di un Consiglio di Disciplina che vigili sull'attività dei soci professionisti che sono iscritti nel Registro Nazionale ANFoC dei Formatori Professionisti. Il Compito del Consiglio di Disciplina è quello di valutare e risolvere i contenziosi che possono nascere fra Formatori e loro Clienti, fra Formatori stessi e fra gli organi di governo dell'Associazione e Formatori. 

Il Consiglio di Disciplina è garante quanto del Socio iscritto quanto del Terzo che si rivolge all'ANFoC per lamentare una condotta scorretta in capo a membri dell'Associazione. 

Viene istituito con l'articolo 15 dello Statuto e stante il suo compito peculiare, il primo Consiglio Direttivo ha sentito l'esigenza di dotare questo organo importantissimo di un Regolamento a carattere speciale, in cui si prevedono garanzie in capo ai membri del Consiglio stesso e alle procedure chiare e precise in cui possono operare. Inoltre, l'ANFoC si  dota di un Codice di condotta e deontologico con sanzioni graduate da irrorare ai soci in presenza di accertato comportamento scorretto.

Presidente del Consiglio di Disciplina - in carica dal 01 agosto 2022 

WhatsApp Image 2022-01-17 at 18.02.09.jpeg

DI RIENZO dr.ssa Maria Paola è stata designata dal primo Consiglio Direttivo come colei che rappresenta e gestisce materialmente il Consiglio di Disciplina. 

Giudice a Latere - in carica dal 01 agosto 2022

WhatsApp Image 2022-01-21 at 16_edited.jpg

AVERSA dr.ssa Filomena è stata designata dal primo Consiglio Direttivo come socio con incarichi giudicanti e coadiuvanti all'interno del Consiglio di Disciplina

Giudice a latere - in carica dal 01 agosto 2022 

WhatsApp Image 2022-01-12 at 12.28.57.jpeg

CARBONARA dr.ssa Simona è stata designata dal primo Consiglio Direttivo come socio con incarichi giudicanti e coadiuvanti all'interno del Consiglio di Disciplina